Logo Tredici Volte

IL SALE ROSA DELL’HIMALAYA

Il sale rosa dell’Himalaya è uno dei sali più puri che si possano trovare grazie al suo luogo di origine. Grazie alla globalizzazione e alla diffusione di prodotti originari di luoghi lontani è oggi facilmente reperibile anche in Italia. Il sale rosa dell’Himalaya è un prodotto dalle diverse proprietà, sia come condimento per i cibi sia anche come prodotto utile per la bellezza del corpo e la salute. La sua particolare composizione va ad agire in diverse direzioni generando molti benefici a tutto il corpo. Il suo unico neo? Il costo che è più vicino a quello di un cosmetico che di un alimento, ma ha sicuramente diversi vantaggi. Ecco come usarlo e perchè. Cos’è il sale rosa dell’Himalaya Questo tipo di sale è definito salgemma (come molti altri) perchè di derivazione rocciosa, proviene dal Pakistan, dalla seconda miniera di sale più grande al mondo, quella di Khewra nella regione del Punjab. Il suo colore varia in diverse gradazioni di rosa (ma non sono esclusi alcuni grani chiari), questa sua poca uniformità garantisce la sua naturalezza perchè non viene raffinato e la distribuzione dei minerali contenuti non è uguale generando così nuance diverse. Sono contenuti ben 80 sali minerali molti fondamentali per il nostro corpo, la presenza più importante è di calcio, potassio, zinco, rame, zolfo e ferro. È definito un sale “puro”, ovvero non contaminato da inquinamento, smog e altri fattori presenti nelle zone più o meno industriali, nè da agenti usati durante abitualmente per lo sbiancamento di altri sali che vengono usati in cucina. L’unica lavorazione che interessa il sale rosa dell’Himalaya è quella dello sbriciolamento dei cristalli per renderlo di consistenza più fine.

Benefici nell’uso alimentare Parliamo di quali effetti benefici il sale rosa dell’Himalaya può dare se usato in cucina. Al posto dell’abituale sale, oltre ad esaltare i sapori dei cibi in cui viene utilizzato, ha un impatto inferiore sui problemi di ipertensione permettendone così un uso anche a chi ha problemi di pressione alta. Il quantitativo di sale da impiegare è inferiore rispetto al normale sale bianco grazie al suo potere insaporente. Ovviamente l’assunzione di un sale ricco di elementi che regolano circolazione sanguigna, sviluppo dei muscoli e delle ossa è adatto nell’alimentazione di tutti, bambini inclusi.

Fonte: Askanews

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.